• terapia ortodontica fissa: correggere nell’adolescente e nell’adulto le anomalie della posizione dentaria responsabili di alterazioni estetiche e funzionali
  • terapia combinata ortodontico-chirurgica: correggere nell’adulto le anomalie di proporzione e rapporto della struttura scheletrica facciale responsabili di alterazioni estetiche e funzionali

Consulta i casi clinici relativi all’età adulta

Area: .